NUOVO UTENTE
Con la creazione di un account

          Sarai in grado di:

   - Visualizzare dati riservati solo per te in area privata
   - Essere sempre aggiornati sulle nostre attività e servizi
 UTENTE REGISTRATO
Esegui il Login
 NomeUtente 
 Password 

      Recupero Password
REGISTRAZIONE
05-05-2022/22:01:00 Visitato: 41
Spettacolo, passa in commissione congiunta Senato e Camera il disegno di legge delega per l’intero settore

Dopo un periodo di fermo, è stato licenziato dalla commissione congiunta delle due camere il disegno di legge delega per il riordino delle disposizioni legislative sullo spettacolo e degli strumenti di sostegno a favore dei lavoratori di settore. Il provvedimento, una volta approvato dall'aula del Senato, passerà all'esame della Camera dei Deputati.

Tra le innovazioni approvate è stata introdotta con l'emendamento l'indennità di discontinuità. Obiettivo di questa misura è quello di riconoscere la specifica natura "discontinua" delle professioni creative. L'indennità di discontinuità, infatti, riconosce i tempi di preparazione, formazione e studio quali parti integranti dei tempi di lavoro effettivo, perché connaturati e indispensabili per chi svolge un lavoro delle arti performative.

Il lavoro nasce dalla volontà di portare riordino al settore, prospettata già da diversi anni, a cui le organizzazioni sindacali di riferimento hanno immediatamente aderito, rappresentando le difficoltà e le necessità di tutte le diverse aree del settore.

Con l'approvazione del disegno di legge delega sullo spettacolo da parte delle Commissioni Cultura e Lavoro del Senato, le migliaia di professionisti della lirica, della musica, del teatro, del cinema, della danza e di tutte le arti performative potranno contare su nuove garanzie .In particolare, il disegno di legge prevede le seguenti novità: la riapertura della delega al Governo in materia di riordino delle disposizioni legislative e regolamentari vigenti in materia di spettacolo, la delega al Governo per il riordino e la revisione degli ammortizzatori e delle indennità e per l'introduzione di una indennità di discontinuità, quale indennità strutturale e permanente, quella per i contratti di lavoro nonché per l'equo compenso per i lavoratori autonomi, e, ancora, il riconoscimento della professione di agente dello spettacolo dal vivo,

WebTv UGL Comunicazioni  
 POSTE ITALIANE 2
 730 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 1
 CCNL AZIENDALI 3
 LAVORO E GIURISPRUDENZA 0
 BUSTA PAGA 2022 2
 PENSIONI / T.F.R. 0
CAMPAGNA TESSERAMENTO UGL COMUNICAZIONI 2022
Created & Powered By APL Sistemi
© 2022 FNC-UGL COMUNICAZIONI All Rights Reserved
FNC-UGL COMUNICAZIONI - Via di Santa Croce in Gerusalemme, 97 Roma
   
INFO
FNC-UGL COMUNICAZIONI
Dove Siamo | RSS
CONTATTI
Telefono  +39 06 70476547
Fax  +39 06 70476547
E-Mail  info@uglcomunicazioni.it
TERMINI E CONDIZIONI
Informativa sulla Privacy
Avvertenze
Cookie policy
MENU'
    Web Tv
    News & Comunicati
    Eventi
    Agenda
    Documenti
    Link & Numeri Utili
    Questionari & Sondaggi
    Domande Frequenti