NUOVO UTENTE
Con la creazione di un account

          Sarai in grado di:

   - Visualizzare dati riservati solo per te in area privata
   - Essere sempre aggiornati sulle nostre attività e servizi
 UTENTE REGISTRATO
Esegui il Login
 NomeUtente 
 Password 

      Recupero Password
REGISTRAZIONE
25-03-2022/18:24:00 Visitato: 154
Sostegni Ter, via libera definitivo dalla Camera: le misure per cultura e spettacolo

È arrivata nella giornata del 24 marzo l'approvazione definitiva alla Camera del ddl di conversione in legge del Decreto Sostegni ter, il Decreto-legge 27 gennaio 2022, n. 4 recante “Misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e territoriali connessi all'emergenza da COVID-19, nonché per il contenimento degli effetti degli effetti dei prezzi nel settore elettrico.

Con il decreto inizialmente approvato dal Governo erano arrivati ​​nuovi aiuti per tutte le attività rimaste chiuse a seguito dell'emergenza Covid-19, e per tutti gli operatori dei settori colpiti dalla pandemia. Nuovi sostegni quindi per il turismo, per le discoteche e per il modo dello spettacolo e della cultura, oltre che nuovi fondi stanziati a favore delle Regioni.

In particola modo, per quanto riguarda il mondo dello spettacolo e delle attività referenti allo sport, va evidenziato che:

  • il Fondo per il sostegno alle attività chiuse previsto dal precedente Sostegni bis viene rifinanziato con 20 milioni destinati alle discoteche, prima riaperte e successivamente chiuse dai decreti per le feste. Per queste attività viene inoltre sospeso il versamento relativo al mese di gennaio 2022 di: Iva, ritenute alla fonte e trattenute relative all'addizionale regionale e comunale.
  • Rifinanziato il Fondo per il sostegno delle attività economiche particolarmente colpite dall'emergenza epidemiologica con lo stanziamento di 20 milioni di euro da destinare ad interventi a favore dei parchi tematici, acquari, parchi geologici e giardini zoologici.
  • Viene rifinanziato il Fondo emergenze spettacolo, cinema e audiovisivo con 50 milioni di euro per la parte corrente e di 25 milioni di euro per gli interventi in conto capitale. Ulteriori finanziamenti e al Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali, con 30 milioni di euro destinati a librerie, editoria, musei e luoghi della cultura, e per il ristoro delle luoghi della cultura, e per il ristoro delle luoghi della cultura, e per il ristoro delle luoghi della cultura, e per il ristoro delle luoghi della cultura, e per il ristoro delle luoghi della cultura, e per il ristoro delle perditempo alle attività all'annullamento di spettacoli, congressi, fiere e mostre.
  • Sul versante dello sport viene rifinanziato il credito d'imposta per gli investimenti pubblicitari a favore di leghe e società sportive professionistiche e di società e associazioni sportive dilettantistiche con 20 milioni di euro per il primo trimestre 2022.

WebTv UGL Comunicazioni  
 POSTE ITALIANE 3
 730 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 1
 CCNL AZIENDALI 3
 LAVORO E GIURISPRUDENZA 0
 BUSTA PAGA 2022 2
 PENSIONI / T.F.R. 0
CAMPAGNA TESSERAMENTO UGL COMUNICAZIONI 2022
Created & Powered By APL Sistemi
© 2022 FNC-UGL COMUNICAZIONI All Rights Reserved
FNC-UGL COMUNICAZIONI - Via di Santa Croce in Gerusalemme, 97 Roma
   
INFO
FNC-UGL COMUNICAZIONI
Dove Siamo | RSS
CONTATTI
Telefono  +39 06 70476547
Fax  +39 06 70476547
E-Mail  info@uglcomunicazioni.it
TERMINI E CONDIZIONI
Informativa sulla Privacy
Avvertenze
Cookie policy
MENU'
    Web Tv
    News & Comunicati
    Eventi
    Agenda
    Documenti
    Link & Numeri Utili
    Questionari & Sondaggi
    Domande Frequenti