NUOVO UTENTE
Con la creazione di un account

          Sarai in grado di:

   - Visualizzare dati riservati solo per te in area privata
   - Essere sempre aggiornati sulle nostre attività e servizi
 UTENTE REGISTRATO
Esegui il Login
 NomeUtente 
 Password 

      Recupero Password
REGISTRAZIONE
21-03-2017/17:20:00 Visitato: 253
Cinecittà, lavoratori a Franceschini: ci riceva, serve chiarezza - sit-in a Roma sotto la sede del Mibact

(DIRE) Roma, 21 mar. - L'ingresso di Cinecitta' riprodotto
fedelmente dalle maestranze e, sopra, un 'ciak' con la scritta
'Franceschini torniamo a girare'. Manifestano davanti al
ministero dei Beni culturali i lavoratori di Cinecitta' Studios e
Cinecitta' Digital Factory riuniti sotto le sigle Cgil, Cisl, Uil
e Ugl.
"Siamo qui- spiegano all'agenzia Dire- perche' Franceschini ha
fatto delle dichiarazioni sulla rinazionalizzazione degli studi
di Cinecitta', ma questa cosa a noi non e' chiara. Ancora non
siamo stati ricevuti dal ministro, dopo due richieste da parte
delle organizzazioni sindacali. Le risposte sono vaghe, noi
continuiamo a stare in cassa integrazione a zero ore e altre 38
persone sono state licenziate e stanno ancora in mobilita'. Non
c'e' un quadro sicuro e di sviluppo per le professionalita' di
Cinecitta'. Siamo qui- dicono- per chiedere di essere ricevuti".
Poi, in una nota i lavoratori spiegano che "nonostante le
notizie diffuse da vari giornali e nonostante le dichiarazioni
dello stesso ministro Franceschini che parla di rinazionalizzare
gli studi di Cinecitta', i lavoratori si ritrovano a essere
ascoltatori e non attori principali di questa trattativa, dopo
essere stati gli unici a sostenere la necessita' di un
cambiamento della governance e delle strategie di Cinecitta'.
Insieme alle organizzazioni sindacali nazionali e territoriali
abbiamo fatto piu' volte richieste d'incontro, come al solito
rimaste inascoltate".
E aggiungono: "Vogliamo che non si ripetano gli errori del
passato e vogliamo che Cinecitta' torni a essere quel polo
centrale della cultura e dell'industria audiovisiva. Noi
continueremo a esserci. Franceschini torniamo a girare".

WebTv UGL Comunicazioni  
 CCNL AZIENDALI 2
 LAVORO E GIURISPRUDENZA 0
 PENSIONI / T.F.R. 0
 BUSTA PAGA 0
CAMPAGNA TESSERAMENTO UGL COMUNICAZIONI 2019
Created & Powered By APL Sistemi
© 2021 UGL COMUNICAZIONI All Rights Reserved
UGL COMUNICAZIONI - Via di Santa Croce in Gerusalemme, 97 Roma
   
INFO
UGL COMUNICAZIONI
Dove Siamo | RSS
CONTATTI
Telefono  +39 06 70476547
Fax  +39 06 70476547
E-Mail  info@uglcomunicazioni.it
TERMINI E CONDIZIONI
Informativa sulla Privacy
Avvertenze
Cookie policy
MENU'
    Web Tv
    News & Comunicati
    Eventi
    Agenda
    Documenti
    Link & Numeri Utili
    Questionari & Sondaggi
    Domande Frequenti