NUOVO UTENTE
Con la creazione di un account

          Sarai in grado di:

   - Visualizzare dati riservati solo per te in area privata
   - Essere sempre aggiornati sulle nostre attività e servizi
 UTENTE REGISTRATO
Esegui il Login
 NomeUtente 
 Password 

      Recupero Password
REGISTRAZIONE
09-04-2015/20:00:13 Visitato: 2
Poste, Senato approva la mozione contro la chiusura degli uffici

(DIRE) Roma, 9 apr. - L'aula del Senato ha approvato le cinque
mozioni sul piano di razionalizzazione di Poste che prevede la
chiusura di diversi sportelli sul territorio. I testi,
riformulati su richiesta del governo, impegnano il governo a
sollecitare Poste perche', al termine del confronto con gli enti
locali, pubblichino la lista completa degli uffici prossimi alla
chiusura o interessati da una riduzione di orario, per assicurare
il mantenimento dell'operativita' del servizio universale nel 96&
dei comuni italiani; a valutare la possibilita' che alcuni
servizi siano offerti non in regime di esclusiva da Poste
italiane; a valutare l'impatto sociale e occupazionale della
razionalizzazione degli uffici; ad adoperarsi per garantire la
permanenza degli uffici postali nei comuni rurali, montani e
svantaggiati.
Il sottosegretario per lo sviluppo economico Antonello
Giacomelli ha precisato che Poste ha comunicato il differimento
dell'attuazione del piano industriale ed il governo "e'
intervenuto per sollecitare un confronto serio con gli enti
locali al fine di mitigare l'impatto sociale della
razionalizzazione e garantire la piena operativita' del servizio
universale".
(Tar/ Dire)
15:02 09-04-15
NNNN


(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 09 apr - "In occasione
dell'esame da parte del Senato delle mozioni sulle Poste,
oltre al tema della necessita' di mantenimento degli uffici
postali in zone periferiche e montane, e' necessario porre
l'attenzione massima sul servizio di distribuzione della
corrispondenza, principale mission dell'azienda, che va
garantito ogni giorno a tutta la popolazione, come richiede
chiaramente l'Unione europea". Lo dice la senatrice del Pd
Laura Puppato. "E' necessario un intervento del Governo
perche' le Poste non si sottraggano ai loro obblighi e chiedo
altresi' un'immediata audizione in commissione Lavori
Pubblici e comunicazioni dell'Agcom, che ha ritenuto
possibile una riduzione del servizio postale in modo
esageratamente esteso e ingiustificabile, a rischio di
contravvenzione Ue".
com-nep
(RADIOCOR) 09-04-15 14:37:55 (0312)EURO24 5 NNNN
ROMA, 9 APR - L'Aula del Senato ha approvato le 5 mozioni presentate da Lega, FI, M5S e Misto-Sel sulla chiusura annunciata da Poste di diversi uffici sul territorio. Tutte le mozioni sono state riformulate dal governo. Tra le indicazioni contenute nelle mozioni l'impegno a fornire maggiori dettagli su quanti e quali saranno gli uffici postali coinvolti dal piano di razionalizzazione 2015-2019 di Poste italiane SpA. (ANSA). DEZ 09-APR-15 14:53
POSTE: MANDELLI "GOVERNO INTERVENGA SU CHIUSURA UFFICI"
ROMA (ITALPRESS) - "Vista l'importanza dei servizi postali, tanto
piu' nei piccoli comuni e in quelli montani, la chiusura o la
riduzione dell'orario degli uffici delle Poste comporterebbe il
venir meno di un servizio essenziale per intere comunita', e in
modo particolare per i cittadini anziani o diversamente abili". Lo
ha detto il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli illustrando
in Aula la sua mozione, approvata con riformulazioni, che impegna
il governo a verificare la possibilita' di adottare le necessarie
azioni per differire l'entrata in vigore del piano di
razionalizzazione di Poste italiane SpA, con la progressiva
chiusura di 455 uffici postali e la riduzione degli orari di
apertura di altri 600 uffici. "Un intervento sugli uffici di Poste
Italiane, che ha ricadute notevoli sulla vita dei cittadini, non
puo' prescindere dal coinvolgimento del Parlamento e degli enti
locali, a partire dall'Anci. Si deve garantire il mantenimento di
un servizio pubblico essenziale, che presuppone la prossimita' e
la copertura del territorio nazionale", ha concluso.
(ITALPRESS).
sat/com
09-Apr-15 15:44
NNNN

WebTv UGL Comunicazioni  
 CCNL AZIENDALI 2
 LAVORO E GIURISPRUDENZA 0
 PENSIONI / T.F.R. 0
 BUSTA PAGA 0
CAMPAGNA TESSERAMENTO UGL COMUNICAZIONI 2019
Created & Powered By APL Sistemi
© 2021 UGL COMUNICAZIONI All Rights Reserved
UGL COMUNICAZIONI - Via di Santa Croce in Gerusalemme, 97 Roma
   
INFO
UGL COMUNICAZIONI
Dove Siamo | RSS
CONTATTI
Telefono  +39 06 70476547
Fax  +39 06 70476547
E-Mail  info@uglcomunicazioni.it
TERMINI E CONDIZIONI
Informativa sulla Privacy
Avvertenze
Cookie policy
MENU'
    Web Tv
    News & Comunicati
    Eventi
    Agenda
    Documenti
    Link & Numeri Utili
    Questionari & Sondaggi
    Domande Frequenti