NUOVO UTENTE
Con la creazione di un account

          Sarai in grado di:

   - Visualizzare dati riservati solo per te in area privata
   - Essere sempre aggiornati sulle nostre attività e servizi
 UTENTE REGISTRATO
Esegui il Login
 NomeUtente 
 Password 

      Recupero Password
REGISTRAZIONE
12-03-2015/00:00:00 Visitato: 120
Nexive, conclusa con mancato accordo la procedura presso il Ministero del Lavoro

Neppure l'intervento del Ministero del Lavoro ha permesso che la società Nexive retrocedesse dal suo intento di licenziare.

Ancor più grave, però, è stato notare che la rigidità e la non volontà di confronto con le organizzazioni sindacali permanesse anche al cospetto del Ministero del Lavoro, nonostante i ripetuti inviti a puntare ad una soluzione congiunta che salvaguardasse i lavoratori e le loro professionalità.

In particolare, così come avvenuto nel corso della prima fase della procedura, e nonostante le ripetute richieste, anche formali, della UGL a voler presentare un piano industriale o evidenza concreta della necessità di procedere con i licenziamenti, in questa seconda fase l'azienda ha inteso, per mezzo del suo rappresentante, rigettare tutte le numerose proposte di provenienza sindacale, dall'utilizzo degli ammortizzatori sociali alla riallocazione interna del personale, dalla riqualificazione alla mobilità volontaria incentivata, così dimostrando una gravissimo mancato interesse verso i suoi lavoratori ed il futuro loro e delle loro famiglie.

Tale gretta presa di posizione aziendale, che ha vanificato tutti gli sforzi mirati a trovare una soluzione che fosse rispettosa delle persone e delle loro professionalità, nonostante i ripetuti inviti in tal senso e la forte censura del comportamento aziendale che è venuta anche dal Ministero, non ha reso possibile un accordo tra le parti, lasciando così liberi di procedere secondo diritto rispetto alle situazioni che saranno poste in atto.

Come UGL possiamo garantire che non saranno tali ostili comportamenti a farci retrocedere dalla volontà di perseguire il bene dei lavoratori ed il rispetto dei diritti di cui sono portatori.

WebTv UGL Comunicazioni  
 CCNL AZIENDALI 2
 LAVORO E GIURISPRUDENZA 0
 PENSIONI / T.F.R. 0
 BUSTA PAGA 0
CAMPAGNA TESSERAMENTO UGL COMUNICAZIONI 2019
Created & Powered By APL Sistemi
© 2019 UGL COMUNICAZIONI All Rights Reserved
UGL COMUNICAZIONI - Via di Santa Croce in Gerusalemme, 97 Roma
   
INFO
UGL COMUNICAZIONI
Dove Siamo | RSS
CONTATTI
Telefono  +39 06 70476547
Fax  +39 06 70476547
E-Mail  info@uglcomunicazioni.it
TERMINI E CONDIZIONI
Informativa sulla Privacy
Avvertenze
Cookie policy
MENU'
    Web Tv
    News & Comunicati
    Eventi
    Agenda
    Documenti
    Link & Numeri Utili
    Questionari & Sondaggi
    Domande Frequenti