NUOVO UTENTE
Con la creazione di un account

          Sarai in grado di:

   - Visualizzare dati riservati solo per te in area privata
   - Essere sempre aggiornati sulle nostre attività e servizi
 UTENTE REGISTRATO
Esegui il Login
 NomeUtente 
 Password 

      Recupero Password
REGISTRAZIONE
27-03-2015/16:47:16 Visitato: 303
TFR in busta paga: partita la sperimentazione

Entro Giugno si potra’ presentare richiesta per avere in busta paga ogni mese un anticipo sul TFR fino al 30 Giugno 2018. Per effetto della tassazione applicata la cosa puo’ essere interessante per chi, dovendo affrontare particolari spese e non volendosi indebitare, preferisce avere circa 100 euro in piu’ al mese rinunciando ad una futura rendita di circa 30-35 euro mensili sulla pensione integrativa. L’opzione non e’ particolarmente conveniente per chi ha un’aliquota IRPEF superiore al 27%.

Per Decreto il TFR anticipato in Busta Paga non incide sul calcolo per il diritto al Bonus di 80 Euro.

Conteggi alternativi vanno fatti per i lavoratori part-time e altri casi; petanto, vi invitiamo, prima dipresentare la domanda, a valutare nello specifico la convenienza della riscossione in busta paga della quota mensile di TFR.


WebTv UGL Comunicazioni  
 CCNL AZIENDALI 2
 LAVORO E GIURISPRUDENZA 0
 PENSIONI / T.F.R. 0
 BUSTA PAGA 0
CAMPAGNA TESSERAMENTO UGL COMUNICAZIONI 2019
Created & Powered By APL Sistemi
© 2021 UGL COMUNICAZIONI All Rights Reserved
UGL COMUNICAZIONI - Via di Santa Croce in Gerusalemme, 97 Roma
   
INFO
UGL COMUNICAZIONI
Dove Siamo | RSS
CONTATTI
Telefono  +39 06 70476547
Fax  +39 06 70476547
E-Mail  info@uglcomunicazioni.it
TERMINI E CONDIZIONI
Informativa sulla Privacy
Avvertenze
Cookie policy
MENU'
    Web Tv
    News & Comunicati
    Eventi
    Agenda
    Documenti
    Link & Numeri Utili
    Questionari & Sondaggi
    Domande Frequenti